Seagull ZERO-E

Soggetti Attuatori: NOVOTECH srl, ITALSYSTEM srl, DH AEROSPACE srl, VAIM srl.

GearUp: attività di consulenza tecnica e supporto specialistico

Il progetto SEAGULL ZERO-E ha come obiettivo quello di realizzare un velivolo ultraleggero a zero emissioni su brevi-medie distanze, attraverso lo sviluppo, la verifica e la validazione di un sistema propulsivo full-electric applicato sul velivolo Seagull prodotto dalla Novotech (Figura 1)

FULL ELECTRIC AIRCRAFT

Figura 1. Propulsione full-electric aeronautica applicata su velivolo Seagull.

Il Team di GearUp ha partecipato allo sviluppo del progetto (finanziato dalla regione Campania nell’ambito POR FESR), per la realizzazione di un riduttore per la propulsione full-electric del velivolo, costituita da due motori elettrici PMSM EMRAX 228 LV accoppiati in tandem Figura 2. Il riduttore per la propulsione full-electric è stato progettato ed accoppiato ai motori elettrici e successivamente installato sul velivolo Seagull in configurazione push (Figura 3) Il riduttore progettato e realizzato per questa applicazione aeronautica è in grado di trasferire una potenza massima di circa 150 kW (@6000 rpm) con rapporto 2,2:1. Esso è stato progettato applicando la teoria High Sliding Gear (HSG), con profili della dentatura non modulare All-Addendum conferendo all’ingranaggio maggiore robustezza e minore peso rispetto alla progettazione classica modulare. Alla fine del progetto è stato realizzato il prototipo e successivamente realizzato (Figura 4).

Figura 2. Riduttore progettato applicando la teoria High Sliding Gear (HSG) All-Addendum.

(a)

(b)

Figura 3. (a,b) Applicazione del riduttore con struttura di sostegno nel vano posteriore del velivolo Seagull.

Figura 4. Alcune delle fasi di assemblaggio del riduttore HSG All-Addendum.

Pubblicazioni

  • Cardone, M., Gargiulo, B., & Fornaro, E. (2021). Modelling and experimental validation of a hybrid electric propulsion system for light aircraft and unmanned aerial vehicles. Energies14(13), 3969.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto